La Nutrizionista Carla Frongia

Una persona non può pensare bene, amare bene, dormire bene, se non ha mangiato bene. Virginia Woolf

Emozionarsi fino alle lacrime per i ravioli

Stamattina ho consegnato il piano alimentare ad una signora e le ho spiegato i “piatti unici“: quando le capiterà di avere, per esempio, ravioli ne mangerà un piatto pieno ma non mangerà altri carboidrati e altre proteine perché i ravioli hanno già tutti i nutrienti.

La guardo in viso, vedo gli occhi lucidi e le dico: “Ma non ti starai mica commovendo perché potrai mangiare i ravioli???”.

Ebbene sì!! Non poteva crederci. Mi ripeteva ma-non-è-possibile-stai-scherzando.

Abbiamo riso tanto insieme io, lei e la figlia presente ma in realtà a me si stringe il cuore quando so che una persona si priva di mangiare qualcosa per rincorrere un dimagramento che poi non s’è mai visto!!

Ma davvero dobbiamo arrivare al punto che ci si emoziona alle lacrime perché l’autorità (io, la nutrizionista) ha dato il via a mangiare dei semplici ravioli?

E purtroppo se fosse un caso isolato sarei tranquilla..invece capita troppo spesso che le persone siano mortificate da diete precedenti basate su stenti e privazioni.

C’è una mentalità un po’ psicotica nella nostra società e infatti i risultati si vedono: tantissime persone con rapporti alterati e non sani col cibo.

Tutti parlano di cibo continuamente ma non si può mangiare! Paradosso puro.

Il cibo non è solo un dare carburante al corpo: con il cibo si festeggia qualsiasi ricorrenza, con il cibo la mamma comunica con il suo piccolo, con il cibo si prova piacere. Perché quindi non imparare a gestirlo a mio favore??

La signora ovviamente ha paura di ingrassare con la mia dieta (ormai sono abituata al dubbio 😀 ): le ho detto che tanto tirando-tirando ogni alimento è arrivata ad un forte sovrappeso, proviamo a ribaltare le cose per avere un risultato diverso.

Non possiamo pretendere di avere risultati diversi facendo sempre le stesse azioni.


Nella foto vedete i Culurgiones.

foto-interna-culurgiones

I culurgiones sono dei ravioli sardi, tipici dell’Ogliastra zona centro orientale della Sardegna, ripieni di patate, pecorino e menta (ma con diverse varianti in tutta la regione). Da leccarsi i baffi 😀

Sono un piatto unico eh!

Al prossimo aggiornamento

Carla

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Categorie

Follow La Nutrizionista Carla Frongia on WordPress.com

Statistiche del Blog

  • 83,222 hits

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 104 follower

Follow La Nutrizionista Carla Frongia on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 104 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: