La Nutrizionista Carla Frongia

Una persona non può pensare bene, amare bene, dormire bene, se non ha mangiato bene. Virginia Woolf

Pesto fatto in casa (mia)

Eccomi con un altro esperimento di cucina casalinga 😀

Dopo il pane e il dado vegetale, ho sperimentato il pesto. Cuochi veri e oggi tutti i liguri abbiate pietà di me!

Ho cercato ricette in rete ma poi, come sempre, ho fatto a “sentimento”, cioè non riesco mai a seguire precisamente le indicazioni. Per esempio non ho messo l’aglio, per renderlo più digeribile.


Ingredienti:

  • foglie di basilico che coltivo in balcone, ne ho racimolato circa 30 gr

  • olio extra vergine di oliva 2 cucchiai

  • pinoli 20 gr

  • formaggio ovino Fiore Sardo DOP circa 30 gr (è affumicato e buonissimo)

  • sale, circa 5 gr

  • 3-4 gocce di limone

ingred

 


 

Non ho il mortaio, che assolutamente comprerò a breve, quindi ho dovuto usare il frullatore ad immersione.

E’ necessario non surriscaldare il composto, le foglie si anneriscono facilmente.

Il freddo ci aiuta a non ossidare le foglie quindi ho messo in freezer il contenitore dentro il quale avrei messo gli ingredienti e poi ho frullato molto delicatamente, cioè azionavo per circa 3 secondi e spegnevo subito, mischiavo il composto con un cucchiaio di legno e riazionavo. Se potete smontare le lame vi consiglio di mettere in freezer pure quelle.

Le gocce di limone non credo siano presenti nella ricetta originale, ho pensato io di metterle proprio per non fare annerire le foglie, dato che non lo avrei fatto con il mortaio.

In effetti hanno funzionato (il colore è bello e vivo) e non si sentono.

 

pesto

 


 

Il risultato non mi ha soddisfatto del tutto, avrei dovuto mettere meno olio e più pinoli ma diciamo che per essere la prima volta va bene 😀

La prossima volta sarà più buono!

Al prossimo aggiornamento

Carla

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

Follow La Nutrizionista Carla Frongia on WordPress.com

Statistiche del Blog

  • 109.906 hits

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 109 follower

Follow La Nutrizionista Carla Frongia on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 109 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: