La Nutrizionista Carla Frongia

Una persona non può pensare bene, amare bene, dormire bene, se non ha mangiato bene. Virginia Woolf

Testimonianza toccante di un papà sull’argomento obesità

padre_e_figlio

 

L’argomento di oggi è la condizione di forte sovrappeso descritta da chi in prima persona la vive…io seguo questa persona in studio e quando ho letto la prima volte le sue parole mi sono realmente emozionata. Spero avrà lo stesso effetto su voi. Di condivisione con chi si trova nella stessa situazione e di empatia per chi invece fortunatamente non può immaginare cosa voglia dire ed iniziare quindi a mettersi nei panni altrui.

Non posso che ringraziare l’autore per avermi mandato questo suo pezzo di vita e augurare a voi una buona lettura.

Al prossimo aggiornamento

Carla

_________________________________________________________________

Io sono stato sempre grasso…. da quando ero piccolo. Non sto a raccontare quanto ho dovuto sopportare le battute dei miei coetanei.

Tra i 13 e i 22 anni, grazie allo sport, sono riuscito ad essere magro.

Poi negli anni ho ripreso peso, gradatamente sempre più… fino ad arrivare a pesare 160 kg a soli 32 anni.

Per ragioni di vita ho perso 60 chili in 2/3 mesi, facendomi del male… ora a 38 anni sono arrivato di nuovo a pesare tanto, 135 kg…

Posso dire quanto fa male incontrare una persona, che sia amico o conoscente, e sentirsi dire “ciao, ma sei ingrassato di nuovo?”… mi chiedo: ma se fossi più magro, avrebbero uno stipendio più alto? avrebbero più serenità in famiglia? o magari qualche colpo di genio e inventare la medicina del secolo? che io sia grasso o magro AGLI ALTRI a cosa giova? IO ho difficoltà nell’abbigliamento…. IO ho difficoltà nel giocare con i miei figli… IO non mi piaccio guardandomi allo specchio. Non gli altri. Chi se ne frega se una persona obesa ha disfunzioni tiroidee, o semplicemente non riesce a cambiare la sua alimentazione, per i motivi più disparati… in 38 anni ho imparato che non conta apparire, non conta come sei esteriormente, non conta quanto sei bello in un vestito taglia 56…

Ho imparato che anche con 40 o 60 kg in più, si può amare una persone ed essere amati, si può aiutare il prossimo con il volontariato (ho fatto 7 anni in protezione civile – unità cinofile ricerca dispersi), si può aiutare un amico in difficoltà ed essere voluti bene dalla comitiva scoppiata di cui fai parte…

Voglio dimagrire perché voglio cercare di vivere al meglio gli anni di crescita dei miei figli… voglio dimagrire per prendere in braccio la mia compagna quando la sposerò…. voglio dimagrire per me stesso, non per le altre persone che giudicano in base a quanti centimetri di grasso ho in vita…. io il mio mondo lo posso cambiare…. qualche persona non cambierà mai il modo di pensare e vedere la vita, è li la vera tristezza, e non nel mio essere obeso…. obeso ancora per qualche mese… poi vedremo

6 commenti su “Testimonianza toccante di un papà sull’argomento obesità

  1. mrspaltrow
    11 marzo 2015

    come sempre Carla bellissimi post!

    Mi piace

  2. krest
    14 marzo 2015

    bel pezzo, splendida riflessione
    purtroppo il pregiudizio sulle persone sovrappeso è sempre troppo diffuso: una colpevolizzazione insensata, che finisce per rendere ancora più difficile una situazione di difficoltà che, come giustamente sottolinea il tuo pupillo, è della persona.
    Davanti alle difficoltà degli altri spesso si dimentica che non si può comprendere, se non si cammina con le loro scarpe.
    Bellissima testimonianza

    Mi piace

    • carlafrongia
      16 marzo 2015

      Praticare l’empatia è l’unico modo per evitare di arrecare dolore agli altri, anche inconsapevolmente.
      Grazie da parte sua.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

Follow La Nutrizionista Carla Frongia on WordPress.com

Statistiche del Blog

  • 109.906 hits

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 109 follower

Follow La Nutrizionista Carla Frongia on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 109 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: