La Nutrizionista Carla Frongia

Una persona non può pensare bene, amare bene, dormire bene, se non ha mangiato bene. Virginia Woolf

La frutta con la buccia o senza?

bucc

 

La domanda se consumare la frutta (e la verdura) con la buccia o meno nasce dal problema dell’accumulo dei pesticidi di cui si fa largo uso nelle coltivazioni.

I fitofarmaci (nome più corretto per indicare i pesticidi) non si accumulano solo nella buccia ma passano anche nella “polpa”. La buccia cioè non riesce a schermare i residui.

Nella buccia sono presenti maggiori quantità di fibra, vitamine e sali minerali del resto del frutto quindi sarebbe bene non eliminarla.

La soluzione migliore, neanche a dirlo, sarebbe consumare frutta non trattata… se non siamo sicuri della provenienza allora meglio lavare il prodotto sotto l’acqua corrente e non eliminare la buccia.

Al prossimo aggiornamento

Carla

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

Follow La Nutrizionista Carla Frongia on WordPress.com

Statistiche del Blog

  • 109.906 hits

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 109 follower

Follow La Nutrizionista Carla Frongia on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 109 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: