La Nutrizionista Carla Frongia

Una persona non può pensare bene, amare bene, dormire bene, se non ha mangiato bene. Virginia Woolf

“Sei nutrizionista? Mmm di sicuro non mangi nulla e sei fissata.”

Quando mi si presenta qualche persona nuova in situazioni sociali (non di lavoro intendo) e dico essere nutrizionista le reazioni che vivo in genere sono:

  • Reazione positiva 1:Dai davvero? Ma che bello in effetti è da tanto che vorrei andarci !!”
  • Reazione positiva 2:Dai davvero? Ma è vero che…? Ma le proteine…? Ma che ne pensi dell’ultima dieta uscita in cui se mangi rivolta verso sud-ovest e usi le posate di caucciù non assimili ??”
  • Reazione negativa 1: cosa dice: “Dai davvero? Interessante..”; cosa pensa: “Oddio questa ora controlla quello che mangio e bevo e non mi godo la cena…ma chi l’ha portata questa”
  • Reazione negativa 2: cosa pensa e cosa dice “ah chissà allora quanto sei fissata, mangerai riso in bianco e verdurine..a me piace davvero mangiare, me lo godo e non mi importa delle diete”

 

Tutto ciò per spiegare quale sia il mio ruolo e che filosofia segua.


Il cibo (non mi stancherò mai di ripeterlo) non è solo nutrimento fisico, è comunicazione, è affetto, è piacere, è convivialità.

E io voglio tutto questo per me e per le persone che si affidano a me.


Io mangio bene è vero, evito gli alimenti troppo elaborati industrialmente, ho diminuito drasticamente gli alimenti di origine animale ma questo non vuol dire che non mi goda il cibo io per prima o che metta “a stecchetto” le persone che prendo in carico.


Il mio ruolo è accompagnare le persone nel capire davvero che cosa sia la sana alimentazione e portarla avanti, senza stress di pesata o di questo no/questo si.

Se ci pensate le persone normopeso (con un peso corretto) non sono quasi mai a dieta e sentiamo invece le persone con qualche chilo in più dire “no questo non lo mangio sono a dieta”.

A tutto ciò c’è una spiegazione biologica e fisiologica che spiegherò meglio in un prossimo post ma la sostanza è: mangia correttamente quello che ti serve (in qualità e quantità).


Certo detto così è farla facile, nessuno sarebbe sottopeso o sovrappeso se fosse così semplice.


C’è una quantità di stimoli esterni e interni impressionante che ci può portare a non mangiare bene e il mio primo dovere etico e professionale è capire quale sia il tasto dolente per poter aiutare davvero una persona.


Spesso è soltanto davvero un problema di educazione alimentare o di organizzazione dei propri ritmi, altre volte possono esserci patologie o problemi psicologici più forti che necessitano di un altro approccio e magari della collaborazione di altre figure professionali.


L’importante è risolvere…e, per quanto riguarda il mio ruolo in particolare, trasmettere che si può stare in salute senza fare la fame e senza ossessioni.

Al prossimo aggiornamento

Carla

Un commento su ““Sei nutrizionista? Mmm di sicuro non mangi nulla e sei fissata.”

  1. Pingback: Pane fatto in casa (mia). | La Nutrizionista Carla Frongia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 7 gennaio 2015 da in alimentazione, dieta con tag , , , , .

Categorie

Follow La Nutrizionista Carla Frongia on WordPress.com

Statistiche del Blog

  • 109.906 hits

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 109 follower

Follow La Nutrizionista Carla Frongia on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 109 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: