La Nutrizionista Carla Frongia

Una persona non può pensare bene, amare bene, dormire bene, se non ha mangiato bene. Virginia Woolf

La frutta fa ingrassare ?

mac

Per rispondere a questa domanda molto-molto-molto frequente vi farò un esempio pratico di vita vissuta qui in studio.

Qualche tempo fa ho iniziato a seguire una ragazza per aumentare la sua prestazione atletica, cioè dovevamo attuare un piano alimentare in relazione allo sport da lei praticato (crossfit).

Le prime visite di controllo non migliora anzi aumenta la massa grassa..mistero…non riesco a capire il perché: stai mangiando queste cose che ti ho dato? Riesci a fare le merende? Stai variando? E mille altre domande..Sì-sì.

Terzo controllo: panico-paura la situazione sta precipitando. Ok basta dobbiamo capire davvero che sta succedendo.

Parlando parlando che salta fuori? Saltano fuori per l’esattezza due meloni + pesche + vari grappoli d’uva ogni giorno e per giorni e giorni. Ovviamente non ho mai dato queste quantità ma io sono qui per spiegare ed insegnare le basi della sana alimentazione quindi riprendiamo tutto in mano e chiariamo ancora meglio il tutto.

Un frutto è vero non ha chissà quali calorie ma se ne mangio in quantità del tipo citato sopra non sto comunque bevendo acqua che invece è priva di energia.

Un piatto di 80 gr di pasta corrisponde a circa 900 grammi di melone, giusto per fare un esempio.

Dopo che abbiamo scoperto l’arcano la mia atleta ha iniziato a snellire e incrementare la massa muscolare.

Quindi cosa dobbiamo fare con la frutta?

Le classiche due-tre porzioni al giorno vanno benissimo oppure, non era questo il caso ma se proprio si vuole avere una alimentazione a base di frutta, devo rimodulare tutta la dieta in funzione di questa esigenza, in modo da poter andare incontro alla richiesta ma anche alla salute della persona che si rivolge a me, per avere sempre una alimentazione equilibrata e non carente di nessun nutriente.

Al prossimo aggiornamento

Carla

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 23 dicembre 2014 da in alimentazione, dieta con tag , , .

Navigazione

Categorie

Follow La Nutrizionista Carla Frongia on WordPress.com

Statistiche del Blog

  • 102.834 hits

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 108 follower

Follow La Nutrizionista Carla Frongia on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 108 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: